Archivi tag: alan parsons

ALAN PARSONS LIVE PROJECT THE TURN OF A FRIENDLY CARD 40TH ANNIVERSARY TOUR RIMANDATI A LUGLIO 2021 I CONCERTI ITALIANI

I biglietti acquistati restano validi per le nuove date:

* 3 luglio 2021: Roma – Auditorium Parco della Musica, Cavea

* 4 luglio 2021: Verona – Teatro Romano

* 6 luglio 2021: Pescara – Teatro G D’Annunzio

andate a luglio 2021. Queste le nuove date: 3 luglio: Roma – Auditorium Parco della Musica, Cavea; 4 luglio: Verona – Teatro Romano; 6 luglio: Pescara – Teatro G D’Annunzio. I biglietti acquistati restano validi per le nuove date.

Con questo tour si celebrano i 40 anni dall’uscita di “The Turn of a Friendly Card”, uno degli album di maggior successo di Alan Parsons, che contiene, tra gli altri, Time e Games People Play.

Con 11 nomination ai Grammy Awards, Alan Parsons è una leggenda del rock, che ha legato il suo nome ad alcune delle più importanti produzioni al mondo: passato alla storia come l’ingegnere del suono del bestseller floydiano “The Dark Side Of The Moon”, contribuendo non poco a riprodurre il suono inconfondibile di quel disco; prima ancora di “Abbey Road” e “Let it Be” dei Beatles, è soprattutto la “mente e il cuore” del suo progetto artistico per eccellenza.

The Alan Parsons Project, un vero e proprio progetto musicale che trovò la propria concretizzazione grazie all’ingegno e alla creatività del suo artefice attorno a un rock sinfonico, in grado di unire strumenti classici alle più moderne tecnologie elettroniche, fornendo un notevole impulso all’evoluzione delle tecniche di registrazione e della musica elettronica, dando vita ad alcuni grandi successi come “Mammagamma” “I Robot”, “Eye In The Sky”“Sirius”“Don’t Answer me”“Luciferama”“Psychobabble”, solo per citarne alcuni dall’inconfondibile marchio di fabbrica, presenti nella scaletta dei suoi tour.

ALAN PARSONS LIVE PROJECT  – NUOVE DATE ITALIANE

3 luglio: ROMA – Auditorium parco della musica , Cavea

4 luglio: VERONA – Teatro Romano

6 luglio: PESCARA – Teatro D’Annunzio

Info: www.musicalbox2.0promotion.it  www.ventidieci.it – www.AlanParsons.com

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa

Clicca qui per scaricare le foto e la locandina del tour

ALAN PARSONS LIVE PROJECT “THE TURN OF A FRIENDLY CARD 40TH ANNIVERSARY TOUR” LIVE IN ITALIA A LUGLIO

Ventidieci e Musical Box 2.0 Promotion presentano

Biglietti disponibili sul circuito Ticketone

ALAN PARSONS LIVE PROJECT torna in Italia a 4 anni di distanza dal precedente tour per tre imperdibili live: il 4 luglio a ROMA (Auditorium parco della musica , Cavea), il 5 luglio a VERONA (Teatro Romano) e il 6 luglio a PESCARA (Teatro D’Annunzio). I biglietti sono disponibili da sabato 15 febbraio sul circuito Ticketone.

Significato particolare ha questo tour 2020 perchè si celebrano i 40 anni dall’uscita di “The Turn of a Friendly Card”, uno degli album di maggior successo di Alan Parsons, che contiene, tra gli altri, Time e Games People Play.

Con 11 nomination ai Grammy Awards, Alan Parsons è una leggenda del rock, che ha legato il suo nome ad alcune delle più importanti produzioni al mondo: passato alla storia come l’ingegnere del suono del bestseller floydiano “The Dark Side Of The Moon”, contribuendo non poco a riprodurre il suono inconfondibile di quel disco; prima ancora di “Abbey Road” e “Let it Be” dei Beatles, è soprattutto la “mente e il cuore” del suo progetto artistico per eccellenza.

The Alan Parsons Project, un vero e proprio progetto musicale che trovò la propria concretizzazione grazie all’ingegno e alla creatività del suo artefice attorno a un rock sinfonico, in grado di unire strumenti classici alle più moderne tecnologie elettroniche, fornendo un notevole impulso all’evoluzione delle tecniche di registrazione e della musica elettronica, dando vita ad alcuni grandi successi come “Mammagamma” “I Robot”, “Eye In The Sky”“Sirius”“Don’t Answer me”“Luciferama”“Psychobabble”, solo per citarne alcuni dall’inconfondibile marchio di fabbrica, presenti nella scaletta dei suoi tour.

ALAN PARSONS LIVE PROJECT  – THE TURN OF A FRIENDLY CARD 40TH ANNIVERSARY TOUR

4 luglio: ROMA – Auditorium parco della musica , Cavea

5 luglio: VERONA – Teatro Romano

6 luglio: PESCARA – Teatro D’Annunzio

Biglietti in prevendita sul Circuito Ticketone

Info:

http://www.musicalbox2-0

 www.ventidieci.it 

www.alanparsons.com

JCF, progetto con ALAN PARSONS e TOM BROOKS. Online il video di “Come un amico ama”

Il futuro in America e il cuore in Italia

JONATHAN CILIA FARO
su VEVO il video ufficiale del brano
“COME UN AMICO AMA” omaggio alla sua terra d’origine

NOVITÀ IN ARRIVO  >> >>
In uscita un progetto artistico con ALAN PARSONS
e con il pluripremiato producer TOM BROOKS:
il racconto di un’amicizia ventennale!

È online sul canale VEVO il video di “Come un amico ama” (Newarias Entertainment) il video del nuovo singolo del tenore italiano JONATHAN CILIA FARO, estratto dal suo ultimo album “From Now On” (distribuito da BFD/ Sony/ Orchard).

L’amicizia è anche il motore e la fonte d’ispirazione del nuovo progetto di JCF, prodotto da un grandissimo nome della musica internazionale come ALAN PARSONS e dal pluripremiato producer TOM BROOKS, nonché il focus centrale di un documentario inedito (di prossima uscita) prodotto per la PBS, sul rapporto ventennale tra i tre artisti, in cui si presenterà al grande pubblico la storia di questo “curioso” trio legato da una profonda stima professionale e personale.

“Cantare l’opera classica mi ha consentito di approcciarmi a opere moderne e di interpretare i testi altrui, come questo brano scritto da Francesco e Martina Romeo, padre e figlia, che con estrema delicatezza esalta valori su cui si basano rapporti di amicizia e di amore; canto così di onestò, fiducia, con la speranza che la musica possa regalare all’ascoltatore un momento di pura riflessione, in un mondo segnato dallo scorrere veloce del tempo”: è con queste parole che JCF presenta il singolo “Come un amico ama”.

Le immagini, firmate da Simone Tittaferrante (giovane fotografo abruzzese, “cervello in fuga”, che dall’Italia ha deciso di emigrare negli Usa), mettono in luce la bellezza degli scorci siciliani, la magica Ragusa, dove il tenore è nato e che ha lasciato nel 1997 per cercare fortuna dall’altra parte dell’Oceano, in cui ha trovato la sua realizzazione professionale ed economica.

Il legame con l’Italia resta forte nella vita di tutti i giorni e presente anche nel suo nuovo progetto: “Ho scelto la Sicilia, la mia terra, per girare il video, la mia città calda e dolce, Ragusa – riconosciuta in questi ultimi anni quale location dove girare la serie de Il Commissario Montalbano e i film sulla mafia – perché per me rappresenta il cuore e mi riporta alle amicizie. È anche per questo motivo che ho scelto di affidare la regia del videoclip a un professionista, amico e compagno di viaggio artistico come il regista Emiliano Tidona, che ne conosce i colori e le ombre”.

Le atmosfere rievocano paesaggi mediterranei, descrivono la nostalgia e la pacatezza di un sentimento, dei suoi retroscena, della dolcezza nel “guardare più in alto oltre le nuvole piene di pioggia, oltre le stelle già spente da tempo”, come canta Jonathan.

Credits:

Come un amico ama ( Francesco e Martina Romeo,  ISRC QMEU31901328 ); edizioni:  Newarias Entertainment LLC  @2018, Video: direct by Emiliano Tidona – Filmed in Digital 4K all in natural light; Location: Ragusa e Ragusa Ibla.

“CLOSE TO THE MOON” PROG ROCK FESTIVAL CON ALAN PARSONS, RICK WAKEMAN, PROCOL HARUM E TANTI ALTRI. 8/9 LUGLIO

ALAN PARSONS LIVE PROJECT – ADRIAN BELEW POWER TRIO – CARAVAN – FAMILY – FOCUS –HAWKWIND – MARTIN BARRE – PROCOL HARUM – RICK WAKEMAN – SOFT MACHINE & KEITH TIPPETT

“Close to the moon”. Piazzola Sul Brenta. 8-9 luglio 2016. 

Si terrà qui la prima edizione di un happening della musica progressive dalla genesi unica, scaturito dalla volontà, passione ed esperienza di alcuni protagonisti della musica dal vivo in Italia da decenni. Ed un pizzico di follia che li ha spinti a mettere insieme, dal nulla, un evento progressivo, non solo nell’offerta musicale ma nella sua stessa concezione.

A Padova, ai piedi del palco dove stava suonando una leggenda del prog rock, in una terra che da sempre ama questi artisti, è nata l’idea di riportare, su un unico palco, i protagonisti, grandi e piccoli, di un genere musicale tra i più ispirati e creativi degli ultimi 50 anni.

Una storia musicale che, come la luna, ha le sue fasi e fa muovere le maree e le anime di generazioni. Una storia magica nel suo aprirsi a influenze e suggestioni.

Il titolo? Non è una canzone. Non una sola. Ma un crocevia di ascolti di brani, che si sono intrecciati nella mente di chi ideava questo evento. Incroci che sono i percorsi del prog.

A Piazzola, per la prima volta in maniera così consapevole e ispirata, il prog si esibisce, si racconta e incontra i suoi fan. Concerti, eventi collaterali e incontri.

Veniteci!

 

LINE UP: Alan Parsons Live Project, Adrian Belew Power Trio, Caravan, Family, Focus, Hawkwind, Martin Barre, Procol Harum, Rick Wakeman, Soft Machine & Keith Tippett

INFO:  www.zedlive.com Tel 049-864488   /  www.bpmconcerti.com Tel 0434-29001  / www.musicalbox2-0promotion.it / Pagina Facebook: Close to the moon 

APERTURA PORTE: ore 17.00

PREVENDITE: Ticketone: http://goo.gl/Xlp0HqFast Tickets: http://goo.gl/bcykP3 

BIGLIETTI: 

Giornaliero – Tribuna frontale non numerata € 52,00 / Platea numerata  € 69,00

Abbonamento per i due giorni –  Tribuna frontale non numerata  € 92,00 /  Platea numerata  € 115,00 /  Poltronissima VIP Numerata  € 196,00

 

 

UROCK

Nota per la stampa

UROCK

“VERY” SPECIAL GUEST
ALAN PARSONS LIVE PROJECT
“Greatest Hits Tour”

MERCOLEDI 18 MARZO
LONDRA, 02 SHEPHERD BUSH EMPIRE

Mercoledi 18 Marzo, nel prestigioso “02 SHEPHERD BUSH EMPIRE”, gli UROCK saranno la “very special guest” del concerto londinese di ALAN PARSONS, il mago dei suoni di “Dark Side of the Moon” dei Pink Floyd e di “Abbey Road” dei Beatles, per citare i casi più eclatanti:

Con il leggendario artista, produttore e “sound wizard”, la band italoamericana ha stretto, sin dagli esordi, una partnership fondamentale ed inedita, tanto che il prossimo, secondo album degli UROCK porterà di nuovo anche la firma di Alan Parsons – venuto in Italia nei mesi scorsi per lavorare in studio con i ragazzi e per partecipare come “special guest”, a sua volta, a due concerti della band (a Roma e Treviso) dopo che, due anni fa, per la prima volta gli UROCK erano stati gli “opening act” del concerto romano degli ALAN PARSONS PROJECT.

In attesa dell’uscita del nuovo progetto destinato al mercato internazionale, domani la band presenterà in anteprima assoluta allo “02 SHEPHERD BUSH EMPIRE” due brani inediti prodotti con Parsons: “Free to ride” e “Dark rain”.

Alan Parsons Project Live arriverà anche in Italia per quattro imperdibili date la prossima settimana: Milano, il 25 marzo al Teatro Linear4ciak; Padova, il 26 marzo al Gran Teatro Geox; Firenze, il 27 marzo all’ Obihall Teatro e Roma, sabato 28 marzo all’Auditorium Conciliazione.

Gli UROCK sono Umberto Sulpasso (voce), Cristian Murasecchi (chitarre), Giuseppe Mangiaracina (basso), Riccardo Macri (batteria) e Marco Maracci (tastiere).