Archivi tag: Steve Hackett

STEVE HACKETT TORNA NELLA CAPITALE DOPO IL SOLD OUT DI QUESTA PRIMAVERA (20/7)

MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION & SOLO AGENCY

presentano

STEVE HACKETT
GENESIS REVISITED TOUR 2019 

‘SELLING ENGLAND BY THE POUND’ The Entire Album!
Plus ‘SPECTRAL MORNINGS’ 40th Anniversary & New Album Highlights

L’ex chitarrista dei Genesis torna a ROMA a grande richiesta,
dopo il sold out del concerto di aprile

SABATO 20 LUGLIO, CAVEA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Steve Hackett torna a Roma a grande richiesta di pubblico, dopo il sold out del concerto dello scorso 29 aprile. Il leggendario ex chitarrista dei Genesis si esibirà alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica sabato 20 luglio, a conclusione del tour estivo italiano prodotto da Musical Box 2.0 Promotion, che lo vedrà esibirsi a Genova (Arena del Mare) il 14 luglio, a Pordenone (Parco San Valentino) il 16 luglio, a Mantova (Piazza Sordello) il 17 luglio e a Firenze (Piazza Santissima Annunziata) il 18 luglio.

Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: Dancing with the Moonlit Knight, Firth of Fifth, Cinema Show e naturalmente I Know What I Like (In Your Wardrobe).

Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve Hackett, Spectral Mornings, cui verrà reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi,  gli intramontabili classici dei Genesis e alcuni brani tratti dal nuovo album “At The Edge of the Light”, pubblicato il 25 gennaio 2019.

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett. «Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!».

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

STEVE HACKETT GENESIS REVISITED TOUR 2019

14 luglio – GENOVA, Arena del Mare – www.ticketone.it

16 luglio – PORDENONE, Parco San Valentino – www.ticketone.it

17 luglio – MANTOVA, Piazza Sordello – www.ticketone.itwww.ticketmaster.it

18 luglio – FIRENZE, Piazza Santissima Annunziata – www.ticketone.it

20 luglio – ROMA, Cavea Auditorium Parco della Musica – www.ticketone.it

Info tour italiano: www.hackettsongs.com www.musicalbox2-0promotion.it

STEVE HACKETT IN ITALIA DAL 14/7 PER 5 LIVE

 

MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION & SOLO AGENCY

presentano

STEVE HACKETT

GENESIS REVISITED TOUR 2019

‘SELLING ENGLAND BY THE POUND’ The Entire Album!
Plus ‘SPECTRAL MORNINGS’ 40th Anniversary
& New Album Highlights

L’ex chitarrista dei Genesis torna in Italia a grande richiesta,
dal 14 luglio per cinque imperdibili concerti, tra rivisitazioni e nuovi brani

GENOVA, PORDENONE, MANTOVA, FIRENZE, ROMA

 

Steve Hackett, leggendario ex chitarrista dei Genesis, torna nel nostro paese tra qualche giorno a grande richiesta di pubblico, dopo il sold out delle date primaverili. Prodotto da Musical Box 2.0 Promotion, il tour estivo partirà da Genova (Arena del Mare) il 14 luglio, per poi toccare Pordenone (Parco San Valentino) il 16 luglio, Mantova (Piazza Sordello) il 17 luglio, Firenze (Piazza Santissima Annunziata) il 18 luglio, e nuovamente Roma (Cavea Auditorium Parco della Musica) il 20 luglio.

Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: Dancing with the Moonlit Knight, Firth of Fifth, Cinema Show e naturalmente I Know What I Like (In Your Wardrobe).

Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve Hackett, Spectral Mornings, cui verrà reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi,  gli intramontabili classici dei Genesis e alcuni brani tratti dal nuovo album “At The Edge of the Light”, pubblicato il 25 gennaio 2019.

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett. «Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!».

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

STEVE HACKETT GENESIS REVISITED TOUR 2019

14 luglio – GENOVA, Arena del Mare – www.ticketone.it
16 luglio – PORDENONE, Parco San Valentino – www.ticketone.it
17 luglio – MANTOVA, Piazza Sordello – www.ticketone.itwww.ticketmaster.it
18 luglio – FIRENZE, Piazza Santissima Annunziata – www.ticketone.it
20 luglio – ROMA, Cavea Auditorium Parco della Musica – www.ticketone.it

Info tour italiano: www.hackettsongs.com www.musicalbox2-0promotion.it

STEVE HACKETT: NUOVO LIVE A ROMA A GRANDE RICHIESTA. L’EX GENESIS CHIUDE IL TOUR ESTIVO ITALIANO NELLA CAPITALE (20 LUGLIO, AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA)

MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION & SOLO AGENCY
presentano 

STEVE HACKETT
GENESIS REVISITED TOUR 2019 

‘SELLING ENGLAND BY THE POUND’ The Entire Album!
Plus ‘SPECTRAL MORNINGS’ 40th Anniversary
& New Album Highlights 

L’ex chitarrista dei Genesis torna a ROMA a grande richiesta,
dopo il sold out del concerto di aprile 

Sabato 20 luglio, Cavea Auditorium Parco della Musica

Steve Hackett torna a Roma a grande richiesta di pubblico, dopo il sold out del concerto dello scorso 29 aprile. Il leggendario ex chitarrista dei Genesis si esibirà alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica sabato 20 luglio, a conclusione del tour estivo italiano prodotto da Musical Box 2.0 Promotion, che lo vedrà esibirsi a Genova (Arena del Mare) il 14 luglio, a Pordenone (Parco San Valentino) il 16 luglio, a Mantova (Piazza Sordello) il 17 luglio e a Firenze (Piazza Santissima Annunziata) il 18 luglio.

Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: Dancing with the Moonlit KnightFirth of FifthCinema Show e naturalmente I Know What I Like (In Your Wardrobe).

Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve HackettSpectral Mornings, cui verrà reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi,  gli intramontabili classici dei Genesis e alcuni brani tratti dal nuovo album “At The Edge of the Light”, pubblicato il 25 gennaio 2019.

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett. «Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!».

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

STEVE HACKETT GENESIS REVISITED TOUR 2019

Info tour italiano: www.hackettsongs.com – www.musicalbox2-0promotion.it

STEVE HACKETT: 4 LIVE IN ITALIA IN ESTATE. IL 22/4 PARTE TOUR DELL’EX GENESIS, TRA RIVISITAZIONI E NUOVI BRANI

MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION
presenta 

STEVE HACKETT
GENESIS REVISITED TOUR 2019 

‘SELLING ENGLAND BY THE POUND’ The Entire Album!
Plus ‘SPECTRAL MORNINGS’ 40th Anniversary
& New Album Highlights

L’ex chitarrista dei Genesis torna in Italia a luglio per quattro imperdibili date,
tra rivisitazioni e nuovi brani

14/7 GENOVA, 16/7 PORDENONE, 17/7 MANTOVA, 18/7 FIRENZE

Parte il 22 aprile il tour europeo di Steve Hackett. Il leggendario ex chitarrista dei Genesis si esibirà in diciassette paesi tra cui l’Italia, e dopo i concerti primaverili (29 aprile a Roma, 30 aprile a Bologna, 2 maggio a Torino e 3 maggio a Bergamo) torna in estate per altri quattro imperdibili live, prodotti da Musical Box 2.0 Promotion: il 14 luglio Genova (Arena del Mare), il 16 luglio Pordenone (Parco San Valentino), il 17 luglio Mantova (Piazza Sordello), il 18 luglio Firenze (Piazza Santissima Annunziata).

Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei GenesisSelling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: Dancing with the Moonlit Knight, Firth of Fifth, Cinema Show e naturalmente I Know What I Like (In Your Wardrobe).

 Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve Hackett, Spectral Mornings, cui verrà reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi,  gli intramontabili classici dei Genesis e alcuni brani tratti dal nuovo album “At The Edge of the Light”, pubblicato il 25 gennaio 2019.

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett. «Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!».

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

STEVE HACKETT GENESIS REVISITED TOUR 2019, date estive

Info tour italiano: www.hackettsongs.comwww.musicalbox2-0promotion.it

STEVE HACKETT IN ITALIA PER 4 IMPERDIBILI CONCERTI – GENESIS REVISITED TOUR 2019

STEVE HACKETT

GENESIS REVISITED TOUR 2019

‘SELLING ENGLAND BY THE POUND’ The Entire Album!

Plus ‘SPECTRAL MORNINGS’ 40th Anniversary

 L’ex chitarrista dei Genesis torna in Italia nel 2019 per quattro imperdibili date, tra rivisitazioni e nuovi brani

29 aprile – ROMA

30 aprile – BOLOGNA

2 maggio – TORINO

3 maggio – BERGAMO

Il leggendario ex chitarrista dei Genesis, Steve Hackett, torna in Italia nel 2019 per quattro imperdibili concerti, prodotti da Musical Box 2.0 Promotion e Ventidieci: il 29 aprile a Roma (Teatro Brancaccio), il 30 aprile a Bologna (EuropAuditorium), il 2 maggio a Torino (Teatro Colosseo) e il 3 maggio a Bergamo (Teatro Creberg).

Le date italiane fanno parte del nuovo tour europeo che partirà il prossimo 22 aprile e toccherà 17 paesi, per un totale di 31 concerti.

Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound”. Uscito nel 1973, il disco ha subito conquistato la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come “l’album definitivo dei Genesis”. Tra i brani più noti: Dancing with the Moonlit KnightFirth of FifthCinema Show e naturalmente I Know What I Like (In Your Wardrobe).

Il 2019 segna anche il 40° anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve HackettSpectral Mornings, cui verrà reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi,  gli intramontabili classici dei Genesis e un’anteprima degli inediti che faranno parte del nuovo album in uscita nel 2019.

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett. «Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!».

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

STEVE HACKETT GENESIS REVISITED TOUR 2019

‘SELLING ENGLAND BY THE POUND’ The Entire Album!

Plus ‘SPECTRAL MORNINGS’ 40th Anniversary

29 aprile – ROMA, Teatro Brancaccio

30 aprile – BOLOGNA, EuropAuditorium 

2 maggio – TORINO, Teatro Colosseo

3 maggio – BERGAMO, Teatro Creberg

Biglietti disponibili da martedì 2 ottobre sul circuito Ticketone – www.ticketone.it
Info tour italiano: www.hackettsongs.com – www.musicalbox2-0promotion.it – www.ventidieci.it

STEVE HACKETT IN ITALIA, “GENESIS REVISITED, SOLO GEMS & GTR” 2018 TOUR DE FORCE!

MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION e VENTIDIECI
presentano

STEVE HACKETT
“GENESIS REVISITED, SOLO GEMS & GTR” 2018 TOUR DE FORCE!

 

Il leggendario chitarrista dei Genesis torna in Italia dal vivo a luglio, con le sue straordinarie gemme rare e gli intramontabili classici

4 luglio – ROMA
6 luglio – MIRANO (VE)
7 luglio – MONFORTE D’ALBA (CN)
8 luglio – GARDONE RIVIERA (BS)
14 luglio – PISTOIA

Steve Hackett torna in Italia con un nuovo entusiasmante show, dopo i successi e i “sold out” dei tour del 2015, 2016 e 2017. Il leggendario chitarrista inglese si esibirà nel nostro paese per cinque imperdibili date nel mese di luglio, prodotte da Musical Box 2.0 Promotion e Ventidieci : il 4 a Roma (Foro Italico – Il Centrale live), il 6 a Mirano, Venezia (Summer Festival), il 7 a Monforte d’Alba, Cuneo (Auditorium Horszowsi), l’8 a Gardone Riviera, Brescia (Anfiteatro Vittoriale) e il 14 a Pistoia (Pistoia Blues).

Protagonisti saranno gli album più acclamati, co-scritti coi Genesis  – “Supper’s Ready”, “Dancing with the Moonlit Knight”, “Fountain of Salmacis”, “Firth of Fifth”,  “The Musical Box” –  e alcuni rari brani, non più eseguiti dal vivo dagli anni Settanta quali “One for the Vine” e “Inside & Out”. Non mancheranno le sue preziose gemme da solista, un omaggio ai 40 anni di “Please Do not Touch” ed una versione speciale dei GTR “When The Heart Rules The Mind”;  brani vecchi e nuovi, come quelli tratti dal più recente ed avanguardistico “The Night Siren”. 

Dagli anni Settanta ad oggi, Steve Hackett ha percorso una carriera straordinaria, prima con i Genesis ed in seguito come solista, pubblicando oltre 30 album, oltre al grandissimo successo in Nord America con il supergruppo GTR. Hackett è stato l’inventore di tecniche come il tapping e lo sweep-picking ed ha influenzato diverse generazioni di chitarristi, tra cui Eddie Van Halen e Brian May, per citarne alcuni.

Riconosciuto come uno dei musicisti più innovativi nella scena rock dei  nostri tempi, Steve Hackett continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta, nel 2010 è entrato nella prestigiosa Rock & Roll Hall of Fame.

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Il “2018 Tour De Force” di Steve Hackett con “Genesis Revisited, Solo Gems & GTR”, è un vero e proprio viaggio attraverso le più suggestive atmosfere del  genere prog. Un appuntamento immancabile!

STEVE HACKETT 2018 TOUR DE FORCE “GENESIS REVISITED, SOLO GEMS  & GTR”
4 luglio – ROMA, Foro Italico – Il Centrale Live
6 luglio – MIRANO (VE), Summer Festival
7 luglio – MONFORTE D’ALBA (CN), Auditorium Horszowski, Monfortinjazz
8 luglio – GARDONE RIVIERA (BS), Anfiteatro Vittoriale
14 luglio – PISTOIA, Pistoia Blues

Biglietti disponibili sul circuito Ticketone:  www.ticketone.it Info tour italiano: www.hackettsongs.com www.musicalbox2-0promotion.itwww.ventidieci.it

 

 

Tendenze social: #HackettOfficial
Condividi ora sui tuoi social! @Daniele Mignardi Promopressagency @HackettOfficial
Guarda ed ascolta sui canali ufficiali di YouTube: “Steve Hackett”

STEVE HACKETT: SOLO IN ITALIA IL TOUR ESTIVO, DOPO I SUCCESSI DELL’ALBUM E I SOLD OUT DEI LIVE DI MARZO

DOPO I SOLD OUT DI MARZO E I SUCCESSI DELL’ALBUM TORNA IN CONCERTO 

STEVE HACKETT – ITALY SUMMER 2017 TOUR 

VIGEVANO, LIGNANO SABBIADORO, PESCARA E SOGLIANO

Solo in Italia il tour estivo del leggendario chitarrista dei Genesis

 

Steve Hackett, uno dei musicisti più innovativi sulla scena internazionale, torna con la full band, e solo in Italia raddoppia gli appuntamenti estivi del recente tour mondiale, che ha registrato il tutto esaurito in molte date in Europa e in particolare nelle quattro date italiane, tutte sold out.  

In estate, dopo una breve tappa spagnola e prima di recarsi per la prima volta in concerto in Australia e Nuova Zelanda, sarà l’Italia l’unico paese ad ospitare un intero tour estivo del “Genesis Revisited with Classic Hackett” tour con 4 nuovi appuntamenti. Il grande chitarrista sarà nel nostro paese a luglio, il 4 a Vigevano (Castello Sforzesco), il 5 a Lignano Sabbiadoro (Beach Arena), il 7 a Pescara (Auditorium G.D’Annunzio), l’8 a Sogliano al Rubicone -Forlì-Cesena (Piazza Matteotti).

Si conferma il rapporto speciale tra il nostro paese e il grande chitarrista, che ama tornare a suonare dal vivo per il pubblico italiano, che avrà l’occasione di ascoltare dal vivo i brani del nuovo lavoro uscito a marzo, insieme ai classici e alle gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista. Nel set, non mancheranno i classici della sua lunga carriera: dall’ album “Wind and Wuthering” dei Genesis, di cui ricorre il quarantennale, “Musical Box”, “The Steppes”, “Serpentine”, “Everyday”, “Firth of fifth” e gemme rare, che il leggendario chitarrista non esegue dal vivo da quarant’anni, come “Inside Out” e “One for the Vine”.

Oltre ai classici, ascolteremo dal vivo anche i brani e le nuove sonorità dell’ultimo “The Night Siren”, una sorta di chiamata ad una maggiore unità in un’era di conflitti e divisioni. L’album è uscito a marzo e nelle prime settimane ha scalato le classifiche europee di vendita, sia per gli album che per il vinile, arrivando sino al n. 3 delle Rock Charts in Gran Bretagna, al 22° posto in Germania e in Italia al 34° degli Album charts e 11° tra i vinili più venduti. Questo testimonia la grande attenzione del pubblico verso le nuove creazioni di una delle leggende della scena musicale e progressive.

Nell’album troviamo interpreti di Israele e Palestina, Usa e Iraq e un’ampia gamma di suoni e influenze da diverse parti del mondo: dal Perù all’India, passando per le terre dei Celti. E’ un passo ulteriore per quell’approccio eclettico alla musica che contraddistingue Hackett, e mostra come persone, anche provenienti da paesi divisi, possano ritrovarsi unite.

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale gruppo di musicisti del livello più alto, abilmente guidato da Roger King alle tastiere; alla batteria, percussioni e voci l’ineguagliabile Gary O’Toole; la maestria musicale di Rob Townsend al sax, flauti, percussioni e tastiere; il grande ritorno di Nick Beggs su basso e sticks;  ultimo ma non meno importante, la voce superba di Nad Sylvan, che aiuta a portare i classici dei Genesis a continuare ad essere un’esperienza ispiratrice e drammatica.

Con una carriera che attraversa quattro decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, più di 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR (insieme con Steve Howe di Yes e Asia), Steve Hackett è un musicista che continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta. I suoi concerti sono un appuntamento con la musica più autentica e vera, da non perdere.

 

STEVE HACKETT ITALY SUMMER TOUR  2017 “GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT”

Info tour italiano: www.hackettsongs.com  –www.musicalbox2-0promotion.it

 

mar 4 luglio –  VIGEVANO, castello sforzesco

Info: 0773.414521 – www.ventidieci.it

Prevendite disponibili su: www- www.ticketone.it

 

mer 5 luglio – LIGNANO SABBIADIORO – beach arena

Informazioni disponibili su:  www.lignanosabbiadoro.comwww.azalea.it

 

ven 7 luglio – PESCARA – auditorium g.d’annunzio

Info: 085.9433361 – 366.2783418 – www.alhena.it

Prevendite disponibili su:  www.ticketone.itwww.ciaoticket.it

 

sab 8 luglio – SOGLIANO AL RUBICONE (FORLI-CESENA) piazza matteotti

Info: +39. 0541.785708 -www.pulpconcerti.com

Prevenditi disponibili su:  www.ticketone.itwww.ciaoticket.it

 

 

steve hackett

STEVE HACKETT: QUATTRO CONCERTI A MARZO E NUOVO ALBUM IN CONCOMITANZA

Steve Hackett, il leggendario chitarrista dei Genesis propone un live con classici, rarità e nuovi brani. Sonorità da tutto il mondo e un messaggio di unità oltre le divisioni

Ecco il primo brano disponibile del nuovo album, “In the Skeleton Gallery

Manca meno di un mese all’arrivo in Italia di Steve Hackett e i fan del leggendario chitarrista dei Genesis sono in trepida attesa. Si tratta di un doppio regalo per gli appassionati di musica: quattro concerti nel nostro paese in concomitanza con la pubblicazione dell’attesissimo “The Night Siren”, il nuovo album di inediti che uscirà ufficialmente il 24 marzo. Il tour sarà quindi occasione di ascoltare dal vivo alcuni brani del nuovo lavoro appena uscito, insieme ai classici e le gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista.

Steve Hackett, uno dei musicisti più innovativi sulla scena internazionale, torna con la full band, dopo i successi e i “sold out” dei tour del 2014 e 2015 e i concerti acustici in esclusiva italiana del 2016. Il nuovo tour italiano partirà il 29 marzo da Torino (Teatro Colosseo) e toccherà Legnano, Milano (Teatro Galleria) il 30 marzo; Schio, Vicenza (Teatro Astra) il 31 marzo, per concludersi a Roma (Auditorium Conciliazione) il 1° aprile.

Nel set, il grande chitarrista non mancherà di riproporre i classici della sua lunga carriera (tra cui “Musical Box”, “The Steppes”, “Serpentine”, “Everyday”, “Firth of fifth”) e gemme rare, che Hackett non esegue dal vivo da quarant’anni, come “Inside Out” e “One for the Vine”.

Oltre ai classici, ascolteremo dal vivo anche i brani e le nuove sonorità dell’ultimo “The Night Siren”, una sorta di sveglia per una maggiore unità, il canto di una sirena in questa era di conflitti e divisioni. Troviamo interpreti di Israele e Palestina, Usa e Iraq, ospiti nell’album, e un’ampia gamma di suoni e influenze da diverse parti del mondo: dal Perù all’India, passando per le terre dei Celti E’ un passo ulteriore per quell’approccio eclettico dalla musica che contraddistingue Hackett, e mostra come persone, anche provenienti da paesi divisi, possano ritrovarsi unite.

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e sticks il grande ritorno di Nick Beggs (Kajagoogoo, Steven Wilson, Mute Gods); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Con una carriera che attraversa quattro decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR (insieme con Steve Howe di Yes e Asia), Steve Hackett è un musicista che continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta. I suoi concerti sono un appuntamento con la musica più autentica e vera, da non perdere.

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017 “GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT”

 

  • mer 29 marzo – TORINO, Teatro Colosseo

Info: 0773 414521 – www.ventidieci.it

Prevenditi disponibili su: www.ticketone.it

  • gio 30 marzo – LEGNANO (Milano), Teatro Galleria

Info: 0331 594093 www.teatrogalleria.it

Prevendite disponibili su: www.ticketone.it – Disco Stores Legnano tel. 0331-594093

  • ven 31 marzo – SCHIO (Vicenza), Teatro Astra

Info: info@schiolife.com

Prevendite disponibili su: www.schiolife.com – www.vivaticket.it

  • sab 01 aprile – ROMA, Auditorium Conciliazione

Info: 0773 414521 – www.ventidieci.it

Prevendite disponibili su: www.ticketone.it – www.boxofficelazio.it

Info tour italiano: www.hackettsongs.com — www.musicalbox2-0promotion.it

 

CLICCA PER SCARICARE IL COMUNICATO STAMPA IN PDF

com stampa_STEVE HACKETT tour e album

STEVE HACKETT: NUOVO ALBUM E TOUR MONDIALE PER IL LEGGENDARIO CHITARRISTA DEI GENESIS. IN ITALIA A MARZO

STEVE HACKETT TOUR 2017 “GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT”

Il leggendario chitarrista dei Genesis torna con un nuovo disco e un nuovo world tour
Un live che propone gemme rare e classici
Quattro date in Italia a marzo 2017

Prosegue la “Total Experience” di Steve Hackett, uno dei grandi del rock, tra i musicisti più innovativi sulla scena musicale internazionale. Dopo i successi e i “sold out” dei tour del 2015 e 2016, il leggendario chitarrista dei Genesis annuncia un nuovo album e un tour mondiale, che toccherà l’Italia nella primavera 2017.

Steve Hackett torna ad esibirsi dal vivo con la full band in un tour che sarà l’anticipazione del nuovo lavoro. Un set che mescola classici e gemme più rare dell’ampio repertorio Genesis e solista: brani dall’ album “Wind and Wuthering” (di cui ricorre il quarantennale), classici come “Musical Box”, rarità mai eseguite dal vivo dalla Hackett band come “Inside Out” e “Anyway”, insieme ai favoriti della sua lunga carriera, come “The Steppes”, “Serpentine”, “Every Day” e per la prima volta dal vivo “Rise Again”.

Il tour italiano partirà il 29 marzo 2017 da Torino; il 30 marzo sarà Legnano (Milano); il 31 marzo sarà a Schio (Vicenza) per concludersi a Roma il 1 aprile.

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e sticks il grande ritorno di Nick Beggs (Kajagoogoo, Steven Wilson, Mute Gods); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Con una carriera che attraversa quattro decenni di storia del rock, che lo ha portato a pubblicare 7 album con i Genesis, 30 album da solista e uno con il super gruppo GTR (insieme con Steve Howe di Yes e Asia), Steve Hackett è un musicista che continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta. I suoi concerti sono un appuntamento con la musica più autentica e vera, da non perdere.

STEVE HACKETT ITALY TOUR 2017 “GENESIS REVISITED with CLASSIC HACKETT”

MER 29 MARZO – TORINO, TEATRO COLOSSEO
Info: 0773 414521 – www.ventidieci.it
Prevenditi disponibili su: www.ticketone.it

GIO 30 MARZO – LEGNANO (MILANO), TEATRO GALLERIA
Info: 0331 594093 www.teatrogalleria.it
Prevendite disponibili su: www.ticketone.it – Disco Stores Legnano tel. 0331-594093

VEN 31 MARZO – SCHIO (VICENZA), TEATRO ASTRA
Info: info@schiolife.com
Prevendite disponibili su: www.schiolife.com – www.vivaticket.it

SAB 01 APRILE – ROMA, AUDITORIUM CONCILIAZIONE
Info: 0773 414521 – www.ventidieci.it
Prevendite disponibili su: www.ticketone.it – www.boxofficelazio.it

Info tour italiano: www.hackettsongs.com — www.musicalbox2-0promotion.it – www.bpmconcerti.com

STEVE HACKETT IN TRIO ACUSTICO. TOUR IN ESCLUSIVA PER L’ITALIA A LUGLIO 2016

Il leggendario chitarrista dei Genesis torna nel nostro paese con un tour suggestivo per ripercorrere i sentieri della sua lunga carriera musicale in quattro nuove città.
In scaletta un omaggio all’Italia: un nuovo brano ispirato a Pompei e appena registrato

Steve Hackett, uno dei grandi del rock, tra i musicisti più innovativi sulla scena musicale internazionale, torna in Italia con un tour acustico, “Off the beaten track”, in esclusiva per il nostro paese.

Dopo il grande successo dei tour mondiali degli ultimi anni – con “Genesis Revisited” e la band elettrica – Steve Hackett cambia registro e nel 2016 fa un doppio regalo all’Italia. Torna con un tour speciale, che vuole dare una suggestione diversa rispetto a quella dei concerti rock, esplorando sonorità e sentieri musicali. L’ex chitarrista dei Genesis imbraccia la chitarra classica, e fa accompagnare i suoi sublimi accordi dai virtuosismi delle tastiere di Roger King e dall’intrigante sound dei fiati del poliedrico Rob Townsend.

“Off the beaten track” partirà il 16 Luglio da Forte dei Marmi (Lucca), dove l’artista britannico si esibirà nel prestigioso contesto di Villa Bertelli, tra le più suggestive in Toscana; il 17 Luglio sarà a Porto Recanati (Ancona), all’ Arena Gigli sulla costa Adriatica; il 20 Luglio a Grado (Gorizia) alla Diga Nazario Sauro per il Festival Ospiti D’Autore, e il 21 luglio a Brescia nella splendida cornice di Piazza della Loggia.

La scaletta coprirà i 45 anni di carriera di Hackett, con brani dei suoi Genesis come After the Ordeal, Horizons, Hairless Heart e Blood on the Rooftops, e della sua carriera solista come Jacuzzi e Hands of Priestess. Oltre a questi alcuni dei brani preferiti da Hackett e altri mai eseguiti prima dal vivo, appena registrati. Tra questi House of the Faun, un brano speciale ispirato alla Casa del Fauno di Pompei, altro omaggio all’Italia.

Un live che tocca note diverse ma che ha sempre al centro la musica e le suggestive atmosfere che Hackett ha creato in più di 40 anni di carriera. Un’ennesima e imperdibile esplorazione sonora di un musicista leggendario, che non si stanca di percorrere sentieri battuti e meno battuti della musica prog. Una gemma da non perdere, in esclusiva per l’Italia.

www.musicalbox2-0promotion.it – www.bpmconcerti.com – www.hackettsongs.com

STEVE HACKETT ACOUSTIC TRIO “Off the beaten track” – Italian Tour 2016

16 Luglio 2016 – FORTE DEI MARMI (LUCCA)
Villa Bertelli
Info: Tel.0584. 787251 – www.villabertelli.it
Prevendite: www.ticketone.it – Box Office Toscana

17 Luglio 2016 – PORTO RECANATI (ANCONA)
Arena Gigli
Info: Tel. 085.9047726 – 329.3935556 – www.besteventi.it
Prevendite: www.ticketone.it – www.ciaotickets.com

20 Luglio 2016 – GRADO (GORIZIA)
Diga Nazario Sauro – Festival Ospiti D’Autore
Info: www.gradofestival.it
Prevendite: www.ticketone.it

21 Luglio 2016 – BRESCIA
Piazza della Loggia
Info: Tel. 030-2791881 – www.cipiesse-bs.it
Prevendite: www.ticketone.it – www.vivaticket.it

Info tour italiano: www.bpmconcerti.com – www.musicalbox2-0promotion.it