L’Italia √® casa. L’America √® il sogno musicale che si realizza. Ma il cuore batte sempre dove sono le radici.

Il Maestro Gabriele Ciampi torna a Roma con “THE 5TH YEAR TOUR” e, per l’occasione, festeggia i suoi “primi” cinque anni di attivit√†¬† live in giro per il mondo. Il compositore e direttore d’orchestra sar√†¬† all’Auditorium Parco della Musica il giorno di Capodanno (Sala Petrassi, ore 18).

√ą¬†la quinta volta consecutiva per il Maestro e per la sua CentOrchestra: Un motivo d’orgoglio a conferma dell’amore profondo che mi lega alla “mia” citt√†¬† natale”¬Ě.

Il 2018 per il compositore si apre con un’altra gran bella “soddisfazione”¬Ě: Ciampi, infatti,¬† confermato in giuria della 60esima edizione dei GRAMMY AWARDS. Uno dei premi pi√Ļ prestigiosi degli USA, riconoscimento che ogni anno incorona i protagonisti del settore musicale, e considerato come gli “Oscar della Musica”¬Ě. La cerimonia si svolger√†¬† il 28 gennaio 2018 al Madison Square Garden di New York.

Essere stato invitato dalla Recording Academy a partecipare alle votazioni dei prossimi Grammy Awards √® una gr ande responsabilit√†¬†dichiara Gabriele Ciampi. Mi ha colpito il processo estremamente selettivo attraverso¬†il quale viene composta la giuria, tutta di natura tecnica. Le categorie principali per cui voter√≤ sono: Record of the Year, Album of the Year, Song of the Year e Best New Artist. Il giudizio si baser√†¬† sull’aspetto armonico-melodico-ritmico. Si pensa erroneamente che il Grammy sia riservato a gr andi nomi dell’industria discografica e invece no. Il Grammy √® per emergenti, quindi, tutto ci√≤ che ha qualit√†¬† pu√≤ emergere tra 20mila titoli che si ricevono ogni anno fino ad arrivare alla nomination”.

E, pens ando all’Italia, aggiunge: “Anche Sanremo, che considero da sempre gli Oscar della Musica Italiana, ha gr andi potenzialit√†¬† ed √® un nostro patrimonio da tutelare e difendere. Mi chiedo come potrebbe diventare in futuro questa¬†competizione canora utilizz ando regole simili a quelle utilizzate dai Grammy Awards per quanto riguarda la selezione dei brani e la scelta della giuria. Sono sicuro che quest’anno, con un direttore artistico e artista allo stesso tempo, ci sar√†¬† ancora¬†pi√Ļ attenzione alla qualit√† dei brani proposti e alla scelta dei membri della giuria”¬Ě.

Gabriele Ciampi √® stato il primo compositore italiano ad eseguire la propria musica alla Casa Bianca su invito dalla First Lady Michele Obama per il “White House for Holidays, unico italiano nella storia a dirigere alla Casa Bianca. L’anno scorso √® stato ricevuto in Vaticano da Papa Francesco, ad un mese dal suo nuovo album, uscito in tutto il mondo, “In Dreams Awake”¬Ě (Universal Music).

Il compositore festeggia un primo record: 5 anni di concerti live sparsi per il mondo. THE 5TH YEAR TOUR” √® partito la scorsa primavera dall’Ambasciata d’Italia a Washington accompagnato dalla prestigiosa National Symphony Orchestra e ora si avvicina alla data di Roma – il 1 gennaio 2018 per il quinto anno consecutivo il Maestro suoner√†¬† all’Auditorium Parco della Musica. Dopo il concerto di Capodanno nella sua citt√†¬† natale, a primavera 2018 il giovane compositore suoner√†¬† al The Broad Stage di Los Angeles, dove diriger√†¬† la celebre Santa Monica Symphony Orchestra per poi ritornare in Italia dove in autunno 2018 si concluder√†¬† il suo tour internazionale: al Teatro Dal Verme di Milano insieme all‘Orchestra dei Pomeriggi Musicali.

Il gr ande ritorno a Roma sar√†¬† un’occasione speciale per la quale l’artista ancora una volta salir√†¬† sul palco insieme alla sua “CentOrchestra”¬Ě. Il Maestro ha¬†composto un concerto per arpa e orchestra, di cui verr√†¬† eseguito il II Movimento. L’arpa, uno strumento utilizzato raramente in orchestra, specialmente come solista, ma con gr andi¬†potenzialit√†¬† espressive, in questo caso si¬†confronter√†¬† con l’orchestra composta da 40 elementi. In scaletta, oltre alle composizioni inedite, sono previsti i brani pi√Ļ celebri tratti dagli ultimi due album pubblicati: “In Dreams Awake”¬Ě (2016) e “The Minimalist Evolution”¬Ě (2014).

L’appuntamento con Gabriele Ciampi √® per il 1 gennaio 2018 all’Auditorium Parco della Musica (ore 18.00). I biglietti sono disponibili su Ticketone.it e nei punti di vendita ufficiali.

Tendenze social:
#GabrieleCiampi #GrammyAwards2018 #The5thYearTour
Condividi ora sui tuoi social @gciampimusic @GCiampiMusic @gciampimusic
Guarda ed ascolta sui canali ufficiali di YouTube: ‚ÄúGabriele Ciampi‚ÄĚ

Comunicazione Gabriele Ciampi
Daniele Mignardi Promopressagency
info@danielemignardi.it – 06 32651758

Booking e Management:
Ilaria Caja –¬† eventi@itavia.eu